Pagina iniziale - Attività - Gestione tempo libero
Gestione del tempo libero PDF Stampa

Un gruppo di giovani di età compresa tra i 20 e i 30 anni, provenienti da realtà diverse sia in campo occupazionale (operai, impiegati e studenti universitari di varie discipline), sia territoriale (Mugello, Valdisieve e area urbana fiorentina), si era riunito attorno alla realtà della cooperativa Fontenuova animando un progetto per la gestione del tempo libero per persone con disagio mentale.

Il progetto era rivolto a persone adulte con disagio mentale, di sesso maschile e femminile e di età compresa tra i 25 ed i 40 anni, con l'obbiettivo di:

  • sviluppare l'autonomia personale nella gestione del tempo libero favorendo l'iniziativa e la partecipazione alla scelta delle attività del gruppo;
  • incrementare le relazioni sociali in ambiti non strutturati e semi-strutturati;
  • favorire l'opportunità di integrarsi in nuovi contesti sociali per incentivare le iniziative personali alla costruzione di una relazione continuativa;
  • valorizzare gli interessi e le risorse sociali di ciascun individuo e facilitarne la condivisione;
  • sensibilizzare i vari contesti sociali all'accoglienza di soggetti con disagio mentale;
  • alleggerire la famiglia o parenti del carico emotivo durante il fine settimana.


Nel tempo c'è stata la creazione di gruppi, variabile nella composizione ma mediamente attestati intorno alle 6-12 persone per ogni iniziativa.

Le attività si sono svolte durante il fine settimana e prevedevano la partecipazione a momenti di vita sociale (gite, feste, escursioni, cinema, teatro) sia in ambito urbano che rurale.

Erano previste verifiche periodiche coi partecipanti sulle attività
del progetto.